Rifinitura del Manufatto

CONTROLLO E RIFINITURA MANUALE DEL MANUFATTO

Il reparto di rifinitura si occupa di un primo controllo di qualità della superficie, degli spessori e della robustezza generale del pezzo estratto dallo stampo.

– Eliminazione di eventuali piccoli difetti di stampaggio
– Preparazione del pezzo per una mano di fondo poliuretanico
– Nuovo controllo della superficie del pezzo e preparazione dello stesso per la successiva, eventuale, fase di verniciatura

RIFINITURA PERIMETRALE MANUALE

– Eliminazione del materiale in eccesso, dei bordi di scarto e del materiale fuori figura
– Utilizzo di appositi elettro-utensili dotati di dischi da taglio diamantati e di punte diamantate utili a praticare eventuali incisioni e perforature

RIFINITURA PERIMETRALE ROBOTIZZATA

– Particolarmente indicata per produzioni con numeri elevati
– Matematiche per la rifinitura elaborate dall’Ufficio Tecnico, in base al perimetro del pezzo da rifinire
– Rifinitura robotizzata all’interno del centro di lavoro a 5 assi
– Eventuale asportazione di zone fuori figura
– Notevole riduzione dei tempi di rifinitura e precisione nel taglio
– Utilizzo di maschere da taglio, con ancoraggio del pezzo attraverso il vuoto